Bollettino di guerra del 24 agosto 1916

Monte Cauriol

Piccole, ma ardite operazioni offensive delle nostre truppe ci procurarono la conquista di nuove posizioni nell’aspra ed elevata zona delle Alpi di Fassa.

Alla testata di Valle Fossernica fu occupata l’altura di quota 2354 a sud di Cima Cece. Con violento contrattacco il nemico riuscì per breve ora a riprenderne possesso; ma ne fu poi definitivamente ricacciato dai nostri.

Alla testata di Valle Cia nostri riparti da montagna espugnarono trinceramenti nemici lungo le aspre pendici del Cauriol e di Cima di Cupola.

Lungo la rimanente fronte azioni intermittenti delle artiglierie, attività di velivoli e di riparti in ricognizione.

In combattimento aereo nel cielo di Gorizia un nostri Neiuport abbatteva un velivolo nemico che cadde nei pressi di Ranziano, incendiandosi.

Firmato: Cadorna

Questa voce è stata pubblicata in Bollettini di guerra, Prima Guerra Mondiale e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...