Bollettino di guerra del 2 aprile 1916

Versante meridionale del Gruppo del Cristallo visto dal monte Faloria. Il monte Cristallo è quello più alto al centro

Nella giornata del 31 azioni varie di artiglieria in Valle Giudicaria, in zona di Rovereto e nell’Alto Astico.

Continuano movimenti di treni e carretti alla testata di Valle Sugana.

Nell’aspra zona di Cristallo (Alta Rienz) nella notte sull’1 un nostro riparto con ardito movimento aggirante per alpestri sentieri riusciva a tergo delle posizioni nemiche su Rauchkofl e con brillante attacco conquistava tre «blockhaus» nemici prendendo 31 prigionieri, tra cui un ufficiale e materiali da guerra.

Lungo la fronte dell’Isonzo attività di artiglieria. Sul Carso nella notte sull’1 venne respinto un tentativo nuovo del nemico sulle posizioni da noi recentemente conquistate ad est di Selz.

Nel pomeriggio di ieri i nostri con risoluto sbalzo ampliarono le nostre occupazioni espugnando un altro trinceramento.

Presso Aquileia le nostre batterie controaeree abbatterono un biplano nemico facendo prigionieri i due ufficiali aviatori.

Questa voce è stata pubblicata in Bollettini di guerra, Prima Guerra Mondiale e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...